Navigazione:

Motore interno «
utilizza il motore interno per cercare in Visibilmente.
Mappa del sito «
per accedere ai contenuti attraverso la mappa del sito.
Briciole di pane «
in alto a destra in ogni pagina di Visibilmente trovi il percorso per risalire alla Home Page.



La storia dell'arte: dal Neoclassicismo a oggi.

Gli albori del Neoclassicismo:

La vicenda del Neoclassicismo inizia alla metà del XVIII secolo (1750), per concludersi con la fine dell’impero napoleonico nel 1815.
Ciò che contraddistingue lo stile artistico di quegli anni fu l’adesione ai princìpi dell’arte classica.
Quei principi di armonia, equilibrio, compostezza, proporzione, serenità, che erano presenti nell’arte degli antichi greci e degli antichi romani dei quali, proprio in questo periodo, fu riscoperta e ristudiata la storia con maggior attenzione e interesse, grazie alle numerose scoperte archeologiche.
I caratteri principali del neoclassicismo sono diversi...:
scopriamoli insieme, utilizza il menù a destra per selezionare il periodo storico di riferimento.


Credi che finché la terra è rotonda, potrai trovare ovunque paesaggi naturali? Può una faccia rotonda avere più di un naso?
Salvador Dalì (Surrealista)
Abbiate fiducia nel progresso: ha sempre ragione anche quando ha torto.
Filippo Tommaso Marinetti (Fondatore del Futurismo)
Il cubismo è l'arte di dipingere insiemi nuovi con elementi attinti non alla realtà di visione, ma alla realtà di conoscenza.
Apollinaire, Les peintres cubistes
Gli anarchici si accontentano di assalire i rami politici, giuridici ed economici dell'albero sociale mentre noi vogliamo assai di più. Di quest'albero infatti vogliamo strappare e abbruciare le più profonde radici, quelle piantate nel cervello dell'uomo e che si chiamano: desiderio del minimo sforzo, quietismo vile, amore dell'antico e del vecchio, di ciò che è corrotto e ammalato, orrore del nuovo disprezzo della gioventù, venerazione del tempo, degli anni accumulati, dei morti, dei moribondi, bisogno istintivo di ordine chiuso, di leggi, di catene, di ostacoli, di questure, di morale, di pudore, paura di una libertà totale.
Filippo Tommaso Marinetti (da Democrazia futurista)
| Info | Copy | Contatti | F.A.Q. | Statistiche | Motore di ricerca interno | Mappa | TOP100 | Directory |
dal 2004 Visibilmente.com powered by Paolo Orlandini - Tutti i diritti sono riservati - è vietata la riproduzione totale e parziale.